azienda

Colture biologiche, tracciabilità delle materie prime, combustibili naturali ed energia proveniente esclusivamente da pannelli fotovoltaici, sono questi alcuni degli accorgimenti etici – ecologici che la nostra famiglia ha stabilmente adottato seguendo il proprio credo. Riutilizziamo gli scarti di produzione per ridurre al minimo i residui: impatto zero. Con i gusci delle mandorle, ad esempio, cuociamo il pane e con ciò che resta, alla fine del ciclo produttivo, riusciamo a fornire concimi naturali per l’agricoltura. Così tutto ritorna alla terra.

Recentemente abbiamo provveduto a impiantare nuovi alberi di mandorle per aiutare la diffusione di questo tradizionale frutto siciliano dalle proprietà stimolanti e curative. Infatti, oggi, sono diminuite le zone di coltivazione e anche numerose varietà di mandorle stanno scomparendo.

Crediamo nei comportamenti etici e responsabili. Coltivare la terra, per noi, significa essere custodi di un bene comune, che richiede consapevolezza e onestà. Sappiamo che l’equilibrio, sul nostro pianeta, dipende anche da questo e va a beneficio di tutti.

Lottiamo, ogni giorno, contro la globalizzazione e l’appiattimento del gusto, sostenendo le biodiversità siciliane e tutelando la storia delle nostre tradizioni.